Difficoltà in età giovanile e adulta

Ansia, attacchi di panico, insonnia, irrequietezza, senso di insoddisfazione, tristezza profonda, stress, pensieri fissi, problemi alimentari ecc, che aumentano di intensità e frequenza, persistono a lungo nel tempo e incidono negativamente nei vari ambiti della vita; sbalzi costanti e ingiustificati dell'umore, eccessi di rabbia, di angoscia, di dolore, paure, alterazioni nella condotta che generano problemi o isolamento; un attacco di panico che compare improvvisamente e dà la sensazione di perdere il controllo di sé; un lutto, una separazione, un trauma, eventi a forte impatto emotivo che non si superano nonostante il tempo trascorso; mancanza di orientamento, sentirsi persi e non sapere quale direzione dare alla propria vita; problemi relazionali, dipendenza affettiva, difficoltà ad approcciare con l'altro sesso, a gestire una relazione difficile o a mantenerla nel tempo; un problema fisico che si sospetta sia collegato al malessere che si sente dentro; tendenza a mangiare in modo smodato e disordinato fino a perdere il controllo di sé; difficoltà ad accettare sé stessi, il proprio corpo, senso di insicurezza profonda, inadeguatezza, paura del giudizio degli altri che frena le proprie azioni; eventi difficili della vita hanno minato l' autostima e la fiducia nelle proprie capacità; un blocco o una scarsa motivazione nello studio, nel lavoro; abusi e dipendenze (droghe, alcool, sesso, gioco d'azzardo, social ) da cui non è facile uscire.

Copyright © 2021 - P.IVA 00224558882
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram