Psicoterapia di coppia

La richiesta di un consulto da parte della coppia o anche di uno solo dei due partner, nasce dalla coscienza del bisogno di essere aiutati a superare la situazione di disagio, tensione o crisi che si esplica nella dinamica della coppia.

In alcuni casi le difficoltà sono legate a momenti di passaggio, altre volte un evento può mettere a dura prova la stabilità della coppia.

Una questione nodale è la difficoltà di comunicazione: il colloquio è sempre più frammentato e fragile, anche a causa dei cambiamenti psicosociali che condizionano la vita familiare; quando questa difficoltà supera il limite di soglia viene meno la condivisione di pensieri, sentimenti, stati d'animo e le incomprensioni aumentano; a questo segue spesso isolamento, perdita di entusiasmo, calo del desiderio sessuale, disistima, distacco affettivo.

Il trattamento prevede una prima fase di consultazione che ha lo scopo di analizzare la situazione, valutare le effettive necessità della coppia e riprendere il dialogo interrotto;

si esaminano difficoltà, aspettative, bisogni individuali e di coppia, si individuano cioè i fattori individuali e relazionali che impediscono alla coppia di vivere un rapporto più gratificante e che la immobilizzano in una situazione di stallo.

Se necessario, segue poi un ulteriore percorso che mira a favorire nuove modalità di ascolto reciproco e di espressione dei bisogni individuali.

L'obiettivo è dunque quello di favorire l'evoluzione del legame di coppia verso una maggiore soddisfazione e il raggiungimento di un nuovo e più maturo equilibrio.

Copyright © 2021 - P.IVA 00224558882
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram